Italiano

Bordighera, Storia e Leggenda

Bordighera, Storia e Leggenda

BORDIGHERA: STORIA E LEGGENDA,
USI E COSTUMI, ISTITUZIONI
E CITTADINI BENEMERITI




di Dino Taggiasco

"Non delle novità letterarie o scientifiche presentiamo al Lettore, ma una semplice raccolta di quelle notizie su Bordighera, che furono sparse un po' dappertutto: in vecchi libri, in pubblicazioni di ogni genere, in manoscritti ed in pergamene oggi raramente rintracciabili". In questo modo l'autore Dino Taggiasco descrive la propria opera nella quale è possibile trovare sia notizie di costume, in genere assenti nei libri di storia, che fatti e personaggi vissuti a Bordighera. L'opera di Dino Taggiasco insomma, diventata una specie di monumento nazional-locale, soddisfa sia coloro che desiderano conoscere le vicende complessive della storia di Bordighera che curiosità ed aneddoti sulla nostra cittadina.

STABILIMENTO TIPOGRAFICO GANDOLFI
SANREMO, 1930

Allara Gabriella

Gabriella Allara Gabriella Allara nasce a Bordighera dove vive e lavora. Figurativa, le sue tecniche più usate sono l'acquerello, la tempera, l'olio e la china. Conosciuta ...

Per saperne di più >

Ezio Benigni, fotografo

"Ezio Benigni, fotografo" è una nuova pubblicazione curata dal Comune di Bordighera che va ad arricchire la già prestigiosa collana a cui appartengono libri celeberri...

Per saperne di più >

I fondali di Capo Ampelio

In questa pagina trovate la descrizione di un'opera estremamente preziosa, sia per contenuto che il modo in cui è stata scritta, dedicata ai fondali di Sant'Ampelio. Paolo e...

Per saperne di più >