Italiano

Bordighera and Neighbourhood

Bordighera and Neighbourhood



Il ritrovamento e la ristampa inedita in italiano di Bordighera and Neighbourhood antecedente nella sua prima edizione al 1900, nasce da una situazione paradossale, che richiama alla memoria dei lettori, abituali frequentatori di biblioteche, il luogo incantato descritto da Zafon nel suo libro. In una fase di dissesto totale, in cui tra gli scaffali della biblioteca si agitavano migliaia di pesciolini d'argento, ghiotti di colla e rilegature antiche, immerse fra scatoloni, polvere e il rumore assordante del compressore, noi bibliotecarie per vocazione, dopo anni di lavoro avevamo una grande occasione che non era soltanto quella di ricollocare gli spazi, ma anche quella di vagliare attentamente e con tempo, il materiale posseduto e..dimenticato per così dire fra le pieghe del tempo. Ma riordinare una biblioteca è quasi come rifondarla e per prendere a prestito ancora una volta illustri parole ...Fondare biblioteche, è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi... vedo venire. Da: Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar, (p. 121, ed. Einaudi, 1988)
E come Adriano, meno regali e più imperfette, abbiamo fatto nostra l'idea di collaborare con il tempo nel suo aspetto di"passato", coglierne lo spirito, protenderlo, quasi, verso un più lungo avvenire... scoprire sotto le pietre il segreto delle sorgenti;per restituire a tutti un tempo, un luogo storico che ancora vive, antropizzato finché si vuole, ma ancora capace di serbare sorprese di bellezza a chi ha occhi per coglierne il senso profondo.
Per questa ragione l'Amministrazione della Città di Bordighera, in una occasione particolare come quella simbolizzata dalla Settimana della Cultura (2009) , ha voluto dedicare al periodo più sfolgorante di bellezza e di patrimonio artistico, in parte ancora vitale ed in ottimo stato, un omaggio speciale, che divenga omaggio anche per la Città stessa, per i suoi abitanti e per coloro che Bordighera la serbano nel cuore, visitandola a periodi o tornando alla ricerca di un particolare non più nitido nella loro memoria.

Il volume, interamente restaurato è in vendita nella Biblioteca Civica Internazionale e nelle librerie ad Euro 10,00.

I fondali di Capo Ampelio

In questa pagina trovate la descrizione di un'opera estremamente preziosa, sia per contenuto che il modo in cui è stata scritta, dedicata ai fondali di Sant'Ampelio. Paolo e...

Per saperne di più >

Agosta

Mauro Agosta   Nato nel 1964 a Mariano Comense (CO), vive e lavora a Bordighera. Inizia con strumenti molto più tecnici del pennello, quali le aereopenne, sviluppando...

Per saperne di più >

Albis

STEFANO ALBIS Nasce a Ventimiglia nel 1973, vive da sempre a Bordighera. Web developer di professione, musicista autodidatta, laureato in comunicazione. Affascinato dalle arti vis...

Per saperne di più >