Italiano

Favole di Pane

Favole di Pane

FAVOLE DI PANE


di Luca Albanese

Che tu sia benvenuto
o viandante
attraversato l'uscio troverai solo pane
favole di pane
che tu possa sfamartene
che tu possa capire
che tu possa uscire di qua non sazio
e non sazio tu possa trovare la via di casa
portando con te un nuovo fardello
quello della verità che fa male...

Perché Favole di pane ?. E' lo stesso Luca Albanese, poeta bordigotto, a dare risposta a questa domanda spontanea. Favole di pane infatti significa il legame con il mondo delle favole, significa il legame con il bambino che rimane dentro tutti coloro che scrivono. "Il pane può essere tutto (per chi ha fame) può essere superfluo (per chi è sazio). La stessa cosa sono le favole di pane, sono attimi, sensazioni, pezzi di storia che sono qua davanti a tutti ma non tutti vogliono prenderle perché c'è chi ha già pranzato oppure chi dovrà pranzare...". "Favole di pane" è edito dalle Ennepilibri, Viale Matteotti, 47/a 18100 Imperia. Per contatti con la casa editrice tel. 0183 66.00.44

in collaborazione con l'associazione "Progetto Romania" .

Agosta

Mauro Agosta   Nato nel 1964 a Mariano Comense (CO), vive e lavora a Bordighera. Inizia con strumenti molto più tecnici del pennello, quali le aereopenne, sviluppando...

Per saperne di più >

Allara Gabriella

Gabriella Allara Gabriella Allara nasce a Bordighera dove vive e lavora. Figurativa, le sue tecniche più usate sono l'acquerello, la tempera, l'olio e la china. Conosciuta ...

Per saperne di più >

I fondali di Capo Ampelio

In questa pagina trovate la descrizione di un'opera estremamente preziosa, sia per contenuto che il modo in cui è stata scritta, dedicata ai fondali di Sant'Ampelio. Paolo e...

Per saperne di più >