Italiano Italiano

Questa mia dolcissima terra

Questa mia dolcissima terra

 


di Ennio Morlotti

Si tratta di una raccolta di scritti che vanno dal 1943 al 1992 in cui il celebre pittore "esprime in un profilo di diario, nel movimento delle idee, in un'individualità irritornabile la propria scrittura che ha, inevitabilmente, la qualità della pittura, dove le parole sono suono, colore, intonazione, passione ,gesto, stile..." Ennio Morlotti si è diplomato a Brera iscrivendosi poi all'Accademia di Firenze. E' vissuto lungamente a Parigi, dove ha conosciuto gli artisti più significativi del suo tempo. Ha dipinto assiduamente negli studi di Milano, in Brianza e a Bordighera.

LE LETTERE, FIRENZE, 1997

Giuseppe Balbo: il sito

Lo studio utile dell'orientamento di un artista si può trarre dall'esame - sopratutto psicologico - dell'impostazione del problema di ricerca e della sua soluzione. Per qu...

Per saperne di più >

Fondali di Capo Ampelio

In questa pagina trovate la descrizione di un'opera estremamente preziosa, sia per contenuto che il modo in cui è stata scritta, dedicata ai fondali di Sant'Ampelio. Paolo e...

Per saperne di più >

Salone Internazionale dell'Umorismo

Il Salone è stata la manifestazione più importante del settore a livello internazionale: ha riunito a Bordighera per oltre cinquant’anni i personaggi più...

Per saperne di più >