Italiano

Guido Seborga: I suoi primi cent'anni

Guido Seborga: I suoi primi cent'anni

La città di Bordighera era considerata da Guido Hess Seborga la sua vera città d'origine e non soltanto l'amato e costante punto di riferimento a cui tornare dai suoi vagabondaggi e viaggi all'estero. Proprio Bordighera e il suo entroterra sono presenti nella sua opera di letterato, come il mare del ponente ligure e la Valle delle Meraviglie sono il legame con il segno ideografico della sua pittura. E' in corso di pubblicazione il volume "Guido Seborga" a cura di Massimo Novelli e Laura Hess composto da una selezione di lettere, documenti e estimonianze fotografiche tratte dal suo archivio. Saranno ripubblicati i romanzi di Guido Seborga "Ergastolo" ambientato a Genova e "Morte d'Europa" una storia ambientata a Bordighera sullo sfondo della prima ondata migratoria dal Sud in Riviera. Il cantautore Stefano Giaccone sta musicando alcune poesie di Seborga per uno spettacolo che verrà portato in Italia e in altri paesi d'Europa La tournée di quest'anno del Phathfinder teatro di P.G. Corrado sarà con uno spettacolo dedicato alle poesie di Seborga.Il regista Gabriele Nugara ha in preparazione un film-documentario su Guido Seborga.Sono in preparazione altre iniziative culturali in Liguria e Piemonte e altre regioni d'Italia in occasione dei cento anni dalla nascita.
(Nella foto: Guido Seborga)
Tutte le fotografie inserite all'interno della Galleria fotografica sono di proprietà della famiglia. Per un loro utilizzo si prega di fare riferimento all'indirizzo e-mail reperibile all'interno del sito ufficiale)


Il "Lavoro nuovo" - 19 agosto 1951
Il sito di Guido Seborga


Downloads


Gli Amici di Bordighera per il Porto

In questa pagina potete vedere le opere realizzate da Mauro Agosta e dagli Artisti Writers che hanno contribuito volontariamente ad abbellire il nosto Porto con i loro lavori che s...

Per saperne di più >

Natura e Panorami

Per saperne di più >

Centro sociale Bordigotto

Centro Sociale Bordigotto " Insieme senza età" - Via dei Colli, 13 tel. 0184 266.50. Il Centro è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15 al...

Per saperne di più >