Italiano

Le Due Torri

Le Due Torri

Le Due Torri

Proseguendo per Via dei Colli, si arriva all'altezza del casello dell'autostrada. Due torri cinquecentesche dominano la città dall'alto. "Di qui" - racconta Linda White Villari - "si vigilava in continuazione sulle imbarcazioni sospette.". Erano le temutissime navi dei pirati turchi, avvistate dalle vedette e segnalate ai paesi vicini. La prima torre si trova in Località Sapergo, di fronte al borgo di Sasso; la seconda poco più distante, verso ponente, svetta all'interno di un parco privato: e' la Torre dei Mostaccini, accanto alla quale è stata costruita, in epoca moderna, ma in stile antico rinascimento marchigiano, un'elegante villa il cui profilo si staglia nel cielo di Bordighera. Quassù salì Claude Monet per dipingere uno dei suoi più famosi paesaggi di Bordighera: la città vecchia incorniciata dai rami di ulivo, conservato all'Art Institute di Chicago.

Vi accompagnamo a conoscere Bordighera

Via dai muri troppo fitti della città, dalla folla, dalle code, dalla fretta. Finalmente di nuovo a Bordighera. Scendiamo alla stazione del treno o parcheggiamo l’auto...

Per saperne di più >

Intrattenimento

Attenzione: Questa pagina è in aggiornamento. Si invitano i titolari ad inviare a cultura@bordighera.it i dati eventualmente modificati. INTRATTENIMENTO BLANCO Via Vitt...

Per saperne di più >

Come Arrivare e Accoglienza Turistica

Come Arrivare Arrivare a Bordighera è facile. La città infatti ha un casello di uscita sulla Autostrada dei Fiori (A10). Appena abbandonato il casello, girate subit...

Per saperne di più >