Italiano

Chiesa Valdese

Chiesa Valdese Non erano soltanto inglesi gli ospiti di Bordighera nel 1800. C'erano anche    molti tedeschi: il conte von Buelow, la principessa di Hohenlohe, la regina di    Prussia, l'imperatrice Federica madre di Guglielmo II, e tanti altri. Si rese    quindi necessario avere un luogo e un Pastore di riferimento per i tanti ospiti    protestanti che, spesso, per ragioni di salute, venivano a svernare a    Bordighera per sfuggire al rigido inverno dell'Europa del Nord. Moritz von    Bernus fondò dunque a Francoforte con altri amici un'associazione che aveva    proprio come scopo la cura pastorale dei "Kurgaeste" (ospiti per motivi di    salute). Acquistò così nel 1901 un terreno a Bordighera in Via Vittorio Veneto    e vi fece costruire una Chiesa Evangelica, che fu inaugurata il 20 marzo 1904.    Era nell'intento dei fondatori che il tempio venisse anche messo a disposizione    dei credenti di altre religioni e di altri paesi. La Chiesa Evangelica Valdese,    che vi tenne i suoi culti fin dal 1941, è diventata "proprietaria" dello stabile    grazie alla generosa donazione della Chiesa Luterana tedesca. Ancora oggi, il    tempio ospita altre comunità per celebrarvi il proprio culto ed è spesso    apprezzato "scenario" per concerti e conferenze,  in collaborazione con il    Comune di Bordighera o con associazioni culturali.

Foto: La Chiesa Valdese ai primi del novecento.

La Madre di Elisabetta II

ELISABETTA, MADRE DI ELISABETTA IILa madre di Elisabetta II di Inghilterra venne per la prima volta a Bordighera nel 1910. In un primo tempo abitò con la madre a Villa Poggi...

Per saperne di più >

La Duchessa di Leeds

La duchessa di Leeds abitò dapprima Villa "La Loggia", in seguito si fece costruire Villa Selva Dolce. Viveva a Bordighera tutto l'anno e qui nacque suo figlio. Po...

Per saperne di più >

Il Palazzo del Parco

Ex albergo, più volte ristrutturato, trasformato in teatro e spazio espositivo. E' stato la sede storica del Salone Internazionale dell'Umorismo. Qui, negli anni cinquanta, ...

Per saperne di più >