Italiano

Federico Von Kleudgen

Federico Von Kleudgen Federico Von Kleudgen, bavarese di nascita, (1846) dopo aver studiato pittura a Weimar e a Dresda venne in Italia. Svernò ora a Bordighera, ora a Napoli, ora a Venezia, poi si trasferì definitivamente nella nostra città nel 1874. Qui costruì Villa Banana. Ciò che lo soggiogò fu il mare che a lui, venuto dalle brume nordiche, apparve subito come qualcosa di meraviglioso, vivo, mutevole e, nel contempo irreale e le sue tele più importanti ritraggono marine ora placide ora tempestose: celebri sono il suo "Nido di pesci" ed il "Serpente marino". quest'ultima opera é esposta al Museo Bicknell, ma la maggior parte dei suoi quadri si trova in collezioni private.

da "Ospiti illustri a Bordighera" di Camilla Moreno.
Foto: Bordighera, "Marina al Tramonto" di F. von Kleudgen (particolare).

Giovanni Ruffini

Il Dottor Antonio, scritto da Giovanni Ruffini (1807-1881) e pubblicato ad Edimburgo nel 1855, rivela ai turisti britannici la bellezza della Riviera di Ponente. Ruffini, ligure di...

Per saperne di più >

13. Nel 1872

1872Dopo la strada, arriva anche la ferrovia. Il treno moltiplica l'affluenza dei turisti. Famiglie francesi, inglesi, russe, austriache, tedesche viaggiano sulle principali linee ...

Per saperne di più >

Claude Monet

"Tutto è mirabile, e ogni giorno la campagna è più bella, ed io sono stregato dal paese" scrive Claude Monet nel 1884 al suo mercante parigino Durand-Ruel. Gli...

Per saperne di più >