Italiano Italiano

Federico Von Kleudgen

Federico Von Kleudgen Federico Von Kleudgen, bavarese di nascita, (1846) dopo aver studiato pittura a Weimar e a Dresda venne in Italia. Svernò ora a Bordighera, ora a Napoli, ora a Venezia, poi si trasferì definitivamente nella nostra città nel 1874. Qui costruì Villa Banana. Ciò che lo soggiogò fu il mare che a lui, venuto dalle brume nordiche, apparve subito come qualcosa di meraviglioso, vivo, mutevole e, nel contempo irreale e le sue tele più importanti ritraggono marine ora placide ora tempestose: celebri sono il suo "Nido di pesci" ed il "Serpente marino". quest'ultima opera é esposta al Museo Bicknell, ma la maggior parte dei suoi quadri si trova in collezioni private.

da "Ospiti illustri a Bordighera" di Camilla Moreno.
Foto: Bordighera, "Marina al Tramonto" di F. von Kleudgen (particolare).

Villa Studio

La villa StudioNel 1884 le condizioni di salute di Christian, l'amato figlio di Garnier, peggiorarono al punto da richiedere periodi di soggiorno più lunghi a Bordighera. Ch...

Per saperne di più >

Padre Giacomo Viale

La piazza accanto alla chiesa di Bordighera Alta è dedicata a Padre Giacomo Viale (1830-1912), il leggendario "fratino" di Bordighera, la cui statua campeggia al centro di u...

Per saperne di più >

06. Nel 1470

Il 2 settembre trentadue famiglie di Castrum Sancti Nicolai, - Borghetto San Nicolò, un villaggio dell'entroterra, oggi frazione di Bordighera - si riuniscono nella chiesa p...

Per saperne di più >