Italiano

Il Palazzo Comunale

Il Palazzo Comunale

E' uno dei numerosi edifici di Bordighera progettati dall'architetto Charles Garnier. In principio era una scuola; divenne poi sede del municipio. Sulla facciata campeggia lo stemma della città: leone rampante su albero di pino. Lo stemma originale, leone rampante su palma, fu "scippato" a Bordighera da Sanremo nel 1929. All'interno del palazzo comunale sono conservati alcuni interessanti dipinti, opera di artisti italiani e stranieri attivi in città tra Otto e Novecento: Pompeo Mariani (1857 - 1927), Giuseppe Piana (1864 - 1956), Giuseppe Balbo (1902 - 1980), Gianantonio Porcheddu (1920 - 1974), Friedrich von Kleudgen (1846 - 1924).

da "Bordighera" di A.Besio, 1998,SAGEP-Genova.
Immagine: Lo stemma della nostra città da "Bordighera".

04. Nel 1204

Con bolla del 29 novembre papa Innocenzo III mette l'abbazia di Sant' Ampelio sotto la protezione del Monastero di Montmajour nella diocesi di Arles in comitatu Vigintimiliensi iux...

Per saperne di più >

Chiesa di Terrasanta

La Chiesa di TerrasantaPadre Giacomo Viale (1830-1912), importante francescano attivo a Bordighera tra Otto e Novecento, nel 1877 sentì la necessità di costruire una ...

Per saperne di più >

Sindaci dal 1861 ad oggi

Dal 1861 al 1908 • MOLINARI Ampeglio, Sindaco 1861 - 15.5.1864 • BALLAUCO Giacomo, Sindaco ff. 15.5.1864 - 17.9.1864 • MORENO Vincenzo, Sindaco 17.9.1864 - 15.5.1...

Per saperne di più >