Italiano Italiano

La Via Romana

La Via Romana

Segue il percorso dell'antica via Julia Augusta, aperta dai romani nel 13 a.C. per collegare la Liguria con la Gallia. Fino alla metà dell'Ottocento era una semplice mulattiera fiorita. "Il quartiere nuovo" racconta Linda White Villari  "abitato specialmente dalla colonia inglese, fra ulivi e aranci della Via Romana, è un'interpretazione esuberante e idealizzata del consueto e piacevole comfort delle solide dimore inglesi". Alla sistemazione della strada contribuì come consulente urbanistico del Comune, l'architetto Charles Garnier. Oggi la Via Romana è un elegante viale ombreggiato da una fila di platani e costeggiato da graziose ville e begli alberghi.

da "Bordighera" di A. Besio,1998,SAGEP-Genova.
Immagine: La strada romana immersa tra gli olivi in un acquerello ottocentesco da "Bordighera".

Ist. Internaz. di Studi Liguri

L'ISTITUTO INTERNAZIONALE DI STUDI LIGURI Un ex albergo, l'Hotel Scandinavia, al n.39 di Via Romana, ospita il Centro Nino Lamboglia, sede dell'Istituto Internazionale di Studi Li...

Per saperne di più >

Vittorio Scheffel

Vittorio Scheffel appartenne a quella schiera di poeti che dopo Goethe, Schiller ed Heine hanno portato la letteratura tedesca ad altissima risonanza. Fu romanziere e poeta. Fra le...

Per saperne di più >

Giacomo Rastello

Così Dino Taggiasco  in "Bordighera: storia e leggenda, usi e costumi, istituzioni e cittadini benemeriti " descrive il dottor Giacomo Rastello: " Diremo infine di un s...

Per saperne di più >