Italiano

Montenero

Montenero

Una ripida strada, Via Cornice dei Due Golfi, si arrampica nel verde dell'Arziglia fin sulla cima del Montenero, antico cratere di un vulcano ormai spento. Il nome del monte deriva dal colore verde scuro dei pini. Quasi in vetta, si trova il piccolo santuario fondato da Padre Giacomo Viale, il parroco di Bordighera Alta, nel 1904, per celebrare il cinquantesimo anniversario del dogma dell'Immacolata. Dal piazzale, si gode un magnifico panorama sull'Arziglia, il Vallone del Sasso, Villa Garnier, il Porto e la Città Vecchia. Dalle pendici del Montenero nasce una sorgente di acqua solforosa, nota per le sue virtù terapeutiche, che sfocia in mare presso la spiaggia del Giunchetto.

da "Bordighera " di A. Besio,1998,SAGEP-Genova.
Foto: Panorama dal Montenero da "Bordighera".

06. Nel 1470

Il 2 settembre trentadue famiglie di Castrum Sancti Nicolai, - Borghetto San Nicolò, un villaggio dell'entroterra, oggi frazione di Bordighera - si riuniscono nella chiesa p...

Per saperne di più >

George Mc Donald

George Mc Donald, uomo di chiesa, fu letterato, romanziere vissuto in pieno clima vittoriano. E' considerato un precursore del genere letterario che trae ispirazione dal mondo dell...

Per saperne di più >

04. Nel 1204

Con bolla del 29 novembre papa Innocenzo III mette l'abbazia di Sant' Ampelio sotto la protezione del Monastero di Montmajour nella diocesi di Arles in comitatu Vigintimiliensi iux...

Per saperne di più >