Italiano

01. Le Origini

01. Le Origini Tribù di liguri dedite all'agricoltura e alla pastorizia abitano villaggi fortificati costruiti sulla sommità delle alture, in posizione strategica. Due di questi villaggi, che gli archeologi hanno denominato "castellari" si trovavano nel territorio di Bordighera. Uno nella zona di Montenero (cima Merello, 328 m. di altezza), l'altro a Sapergo (località "il Colletto", 203 metri), di fronte a Sasso, presso l'attuale casello dell'autostrada. Quello di Sapergo, scoperto nel 1970, ha restituito tracce di muri a secco preromani, accanto ad altre murature di epoca successiva, romana e medioevale.

02. Epoca Romana

La Via Julia Augusta, aperta nel 13 a. C. per collegare la Liguria alla Gallia attraversa il territorio di Bordighera alle pendici della collina, lungo il percorso dell'attuale Via...

Per saperne di più >

Orfeo Martelli

Orfeo Martelli fu il primo direttore didattico della Magnifica Comunità degli Otto Luoghi. Nato nel 1854 a Casola Valsenio (Ravenna), fu amico di Alfredo Oriani, di cui freq...

Per saperne di più >

Gli Inglesi

Gli Inglesi I Primi Tempi Vi fu un periodo, sul finire dell'Ottocento, in cui i molti ospiti inglesi di Bordighera, distribuiti negli alberghi e nelle ville nascoste tra gli uliv...

Per saperne di più >