Italiano

03. Nel 411

03. Nel 411 Un anacoreta di nome Ampelio approda su queste coste dall'Egitto. Secondo la leggenda, porta in dono noccioli di dattero. Grazie a lui Bordighera diventerà "la regina delle palme", assumendo quell'immagine esotica che sorprenderà tanti viaggiatori. Ampelio vive in una grotta tra gli scogli, sopra la quale sarà edificata una piccola chiesa. Qui sorgeranno, nel Medioevo, un priorato benedettino e un castello, poi distrutto nel XIII secolo dai genovesi.

1915-1918

caduti nella guerrra 1915-1918Sottotenente ANSALDI GUGLIELMO Soldato ALBORNO LEOPOLDO Soldato ARCANGELI GAETANO Soldato ALLAVENA GIACINTO Soldato ...

Per saperne di più >

13. Nel 1872

1872Dopo la strada, arriva anche la ferrovia. Il treno moltiplica l'affluenza dei turisti. Famiglie francesi, inglesi, russe, austriache, tedesche viaggiano sulle principali linee ...

Per saperne di più >

I Liguri

In epoca storica, a partire all'incirca dal 1000 a. C., compatta e raccolta nel bacino del Roia è stanziata la famiglia dei Liguri Intemeli, che con le altre fa parte della ...

Per saperne di più >