Italiano

03. Nel 411

03. Nel 411 Un anacoreta di nome Ampelio approda su queste coste dall'Egitto. Secondo la leggenda, porta in dono noccioli di dattero. Grazie a lui Bordighera diventerà "la regina delle palme", assumendo quell'immagine esotica che sorprenderà tanti viaggiatori. Ampelio vive in una grotta tra gli scogli, sopra la quale sarà edificata una piccola chiesa. Qui sorgeranno, nel Medioevo, un priorato benedettino e un castello, poi distrutto nel XIII secolo dai genovesi.

Chiesa Valdese

Non erano soltanto inglesi gli ospiti di Bordighera nel 1800. C'erano anche    molti tedeschi: il conte von Buelow, la principessa di Hohenlohe, la regina di &n...

Per saperne di più >

12. Nel 1860

1860Cinque anni dopo la pubblicazione de "Il Dottor Antonio" viene inaugurato il primo albergo. Si chiama, non per caso, Hotel d' Angleterre. Qui scenderà nel 1861...

Per saperne di più >

11. Nel 1818

1818La nuova strada da Parigi a Genova, voluta da Napoleone, ribattezzata "La Grande Cornice", migliora le comunicazioni lungo la Riviera, che prima di allora era attrav...

Per saperne di più >