Italiano

08. Nel 1686

08. Nel 1686

1686

Il 21 aprile i rappresentanti di otto "ville" soggette a Ventimiglia si riuniscono a Bordighera nell'Oratorio di San Bartolomeo e decidono la costituzione della "Magnifica Comunità degli Otto Luoghi". I protagonisti di questa pacifica secessione federalista sono: Camporosso, Vallebona, Vallecrosia, San Biagio, Sasso, Soldano, Borghetto e Bordighera. La comunità resterà autonoma e autogestita fino all'epoca napoleonica.

Irene Brin

Irene Brin (1914-1969), psudonimo di Maria Rossi, é stata in Italia iniziatrice di un giornalismo leggero e colto, di cronache mondane e di costume. Ha collaborato fra l'alt...

Per saperne di più >

Lodovico Winter

Lodovico WinterUn articolo scritto nel 1954 da Raoul Zaccari, Senatore della Repubblica e Sindaco di Bordighera dal 1946 al 1965. Perenne giovinezza dello spirito di Lodovico Wi...

Per saperne di più >

Orfeo Martelli

Orfeo Martelli fu il primo direttore didattico della Magnifica Comunità degli Otto Luoghi. Nato nel 1854 a Casola Valsenio (Ravenna), fu amico di Alfredo Oriani, di cui freq...

Per saperne di più >