Italiano

13. Nel 1872

13. Nel 1872

1872

Dopo la strada, arriva anche la ferrovia. Il treno moltiplica l'affluenza dei turisti. Famiglie francesi, inglesi, russe, austriache, tedesche viaggiano sulle principali linee "grand-express" che attraversano l'Europa, come la Pietroburgo-Varsavia-Vienna-Cannes (che nel tratto italiano ferma anche a Bordighera). Un giornale locale loda "la benefica potenza del vapore", grazie al quale"di anno in anno" la città assiste compiaciuta a "cotanto crescere di forestieri". Bordighera è una stazione invernale. I turisti arrivano in autunno e ripartono in primavera. Solo molto più tardi la città verrà frequentata anche d'estate.

Franco Alfano

Franco Alfano (1876 - 1954) soggiornò a Bordighera nel 1926 a Villa delle Onde. Qui compose una delle sue tante opere: Madonna Imperia. Si trasferì a San Remo, ma tor...

Per saperne di più >

Fredric Hamilton

Fredric Hamilton venne in Italia nel 1872. Egli amò profondamente la nostra terra e ne studiò particolarmente le vicende climatiche, interessandosi anche alla topolog...

Per saperne di più >

16. Oggi

Oggi Bordighera è oggi una cittadina gradevole, non solo per i turisti ma anche per i residenti, che vivono in un "ambiente salvaguardato" come dimostrano i merav...

Per saperne di più >