Italiano Italiano

Raymond Peynet

Raymond Peynet

Raymond Peynet ci ha lasciato all'età di 90 anni. Il papà dei "fidanzatini", cittadino onorario di Bordighera, è stato il primo vincitore del Premio Internazionale dell'Umorismo, nel lontano 1952 e dal 1953 in poi ha partecipato a tutte le edizioni del Salone Internazionale dell’Umorismo in qualità di Presidente della giuria. Nel 1974, il celebre disegnatore aveva realizzato un vecchio sogno: “Il Giro del mondo degli innamorati di Peynet” un lungometraggio a cartoni animati (di cui potete vedere la locandina in questa stessa pagina). Cesare Perfetto ne aveva curato la regia e la sceneggiatura mentre Ennio Morricone e Alessandro Alessandroni la colonna sonora. I celebri fidanzatini intraprendono un viaggio che li vede protagonisti di mille peripezie in un viaggio intorno al mondo. Per mezzo secolo ambasciatore del sorriso di Bordighera nel mondo, Peynet si è fatto interprete di un umorismo sempre garbato. Un signore del disegno ed un signore dello stile, che continuerà a farci sorridere attraverso gli sguardi birichini dei suoi protagonisti, sempre teneri ed attuali nella quieta coerenza al loro amore, a quell'amore universale che è, e sempre sarà, l'unico motore del nostro passaggio sulla terra.




Downloads


Galleria Fotografica

Irene Brin

Irene Brin (1914-1969), psudonimo di Maria Rossi, é stata in Italia iniziatrice di un giornalismo leggero e colto, di cronache mondane e di costume. Ha collaborato fra l'alt...

Per saperne di più >

Mussolini e Franco

A Bordighera avvenne il 12 febbraio 1941 un incontro tra Benito Mussolini, allora capo del governo, e il caudillo Francisco Franco. Hitler avrebbe voluto che la Spagna entrasse in ...

Per saperne di più >

Nel 1204

Con bolla del 29 novembre papa Innocenzo III mette l'abbazia di Sant' Ampelio sotto la protezione del Monastero di Montmajour nella diocesi di Arles in comitatu Vigintimiliensi iux...

Per saperne di più >