Italiano Italiano

Osteria del Mattone

La strada tagliata nella roccia, dove crescono agavi e aloe, prosegue verso Ospedaletti. Al numero 22 la "Casa del Mattone". Oggi è una semplice abitazione privata, colorata di rosa, circondata da un bel giardino ricco di piante. Era questa la leggendaria Osteria del Mattone dove il Dottor Antonio ricoverò miss Lucy dopo l'incidente. "Una casetta sulla strada maestra così chiamata" - racconta Giovanni Ruffini nel romanzo - " non sappiamo se per il suo color rossiccio oppure perchè sorgeva sull'antico posto di una fornace di mattoni". I primi turisti inglesi, ricorda Edmondo de Amicis, "cercavano tutti la rifatta Osteria del Mattone, dove fu portata la dolce miss Lucy con la gamba rotta".