Italiano Italiano

Nel 1686

Nel 1686

Il 21 aprile i rappresentanti di otto "ville" soggette a Ventimiglia si riuniscono a Bordighera nell'Oratorio di San Bartolomeo e decidono la costituzione della "Magnifica Comunità degli Otto Luoghi". I protagonisti di questa pacifica secessione federalista sono: Camporosso, Vallebona, Vallecrosia, San Biagio, Sasso, Soldano, Borghetto e Bordighera. La comunità resterà autonoma e autogestita fino all'epoca napoleonica.