Italiano Italiano

Villa Studio

La dépendance più famosa fu Villa Studio, l'unica costruita ex novo da Garnier. La villa, che si trova in via Garnier 22, fu realizzata per ospitare lo studio del famoso architetto. Nel 1884 le condizioni di salute dell'amato figlio Christian, si erano degradate e il padre decise di cedergli il suo studio a villa Granier e di farne uno nuovo per lui. La villa si sviluppava su tre livelli, di cui il pian terreno ed il primo costituivano un'abitazione indipendente. Alla villa era annesso un giardino, ingentilito dalle famose palme bordigotte ed un orto che collegava la proprietà con villa Amica. Alla morte di Garnier l'edificio fu affittato e nel 1913 Hemming Fry chiese alla vedova Garnier, Louise, di poter apportare alcune modifiche. Nel 1919 villa Studio fu ereditata da Silvia Giuseppina Busquet, moglie dell'editore francese Charles Fouquet.

Per l'home page di questo sito www.bordighera.it


Galleria Fotografica