Italiano Italiano

Il Dottor Antonio - 2000

Il Dottor Antonio - 2000

 


di Giovanni Ruffini

Il Dottor Antonio è, per i bordigotti, un simbolo così come Magiargé e la Chiesa di Sant'Ampelio. Fu infatti l'opera di Giovanni Ruffini che fece conoscere Bordighera con le sue caratteristiche bellezze. Il romanzo, scritto nel 1855, è lo specchio di un' epoca certamente romantica, in cui però si consuma una tragedia eterna: il contrasto tra l'immane dovere di chi dedica la propria vita alla libertà e, diremo oggi, all'impegno sociale, e l'inoppugnabile lusinga dell'amore. Per chi volesse completare la lettura del romanzo con un approfondimento sulla "ragione storica" dalla quale scaturì l'amore di Ruffini per Bordighera, segnaliamo, "Giovanni Ruffini a Bordighera". A fianco, una riproduzione di un'edizione appena uscita nelle librerie.

DE FERRARI EDITORE, GENOVA, 2000

Modalità di acquisto dei volumi

Nel file che trovate in questa pagina sono specificate le modalità, tramite le quali è possibile acquistare i volumi indicati nell'elenco. In quest'ultimo trovate le ...

Per saperne di più >

Fondali di Capo Ampelio

In questa pagina trovate la descrizione di un'opera estremamente preziosa, sia per contenuto che il modo in cui è stata scritta, dedicata ai fondali di Sant'Ampelio. Paolo e...

Per saperne di più >

Agosta

Mauro Agosta   Nato nel 1964 a Mariano Comense (CO), vive e lavora a Bordighera. Inizia con strumenti molto più tecnici del pennello, quali le aereopenne, sviluppando...

Per saperne di più >