Italiano

05. Nel 1296

05. Nel 1296 Una bolla di papa Bonifacio VIII definisce il monastero di Sant' Ampelio (posto nell'occasione sotto la giurisdizione del monastero di San Fruttuoso di Capodimonte) monasterium Sancti Ampelii subtus Burdigheta. Il nome Burdigheta (da cui Bordighera) deriva forse dalla parola franco-provenzale bordigue, che identifica una pescaia, ovvero una laguna artificiale chiusa da paratie di canne, utilizzata all'epoca da un primo gruppo di poche famiglie di pescatori che probabilmente già abitavano la collina sopra Capo Sant'Ampelio. L'esistenza di un nucleo abitato, con quindici famiglie residenti, è ancora documentata nel 1340. Burdigheta allora è una piccola "villa" alle dipendenze di Ventimiglia. Successivamente la zona dev'essere stata abbandonata.

Pio VII

Nel 1813 Pio VII, ormai libero dalla prigionia napoleonica aveva intrapreso il viaggio di ritorno verso Roma. Una cronaca del tempo narra che, avendo sostato a Bordighera, fu erett...

Per saperne di più >

Sasso

Con Borghetto San Nicolò una delle due frazioni di Bordighera. Antico villaggio fortificato, circondato da orti, serre, uliveti e palme, costruito sopra una piattaforma...

Per saperne di più >

Fredric Hamilton

Fredric Hamilton venne in Italia nel 1872. Egli amò profondamente la nostra terra e ne studiò particolarmente le vicende climatiche, interessandosi anche alla topolog...

Per saperne di più >