Italiano Italiano

Nel 1818

Nel 1818

La nuova strada da Parigi a Genova, voluta da Napoleone, ribattezzata "La Grande Cornice", migliora le comunicazioni lungo la Riviera, che prima di allora era attraversata da scomode e pericolose mulattiere, dove si viaggiava a dorso di mulo, o in portantina, sfidando il pericolo lungo scoscesi sentieri tagliati tra le rocce a strapiombo sugli scogli. "Per mare, non vi è altro modo per andare da Nizza a Genova -lamentava nel 1766 il viaggiatore inglese Tobias George Smollet - a meno che non si faccia a dorso di mulo la strada lungo il fianco del monte, con la velocità di due miglia all'ora".